Informativa trattamento dei dati personali

(ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016)

Guardavanti per il futuro dei bambini – ONLUS, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali delle persone fisiche ai sensi degli artt.13 e 14 del Regolamento UE 679/2016 – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (“RGPD”), in ottemperanza agli obblighi dettati dal legislatore a tutela della privacy, con la presente desidera informarLa in via preventiva, tanto dell’uso dei suoi dati personali, quanto dei suoi diritti, comunicando quanto segue:

 

TITOLARE ED ALTRI SOGGETTI RESPONSABILI

Titolare del trattamento è Guardavanti: per il futuro dei bambini – Onlus, C.F. 90010990183, con sede in Via Novaria 4 – 27019 Villanterio (PV) – Italia di cui Luca Corazzini è il legale rappresentante e responsabile del trattamento dati.

  1. B) I DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO

1)Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software utilizzate per il funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso della rete Internet, che risulta basata sul protocollo TCP/IP. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti navigatori. In questa categoria di dati rientrano gli “indirizzi IP” o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server web, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server web ed altri parametri relativi al sistema operativo ed all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. Si evidenzia che i predetti dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del sito web o ad altri siti ad esso connessi o collegati: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono se non per alcuni giorni.

2) Dati forniti volontariamente dall’utente
La richiesta di contatto agli indirizzi indicati nell’apposita sezione di questo sito, comporta la successiva acquisizione di alcuni dati personali del richiedente, compreso l’indirizzo e-mail del richiedente, necessario per rispondere alle richieste.

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati negli appositi moduli elettronici di richiesta, nelle sezioni del sito web predisposte per particolari servizi a richiesta. Si evidenzia peraltro che il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

  1. C) FINALITA’ DEL DI TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento è finalizzato a fornire agli utenti una fruizione agevole, efficiente e personalizzata dei nostri contenuti digitali.

Guardavanti per il futuro dei bambini – ONLUS raccoglie i dati personali per rispondere alle richieste di informazioni degli utenti. Quando un utente ci contatta, registriamo la sua corrispondenza o i suoi commenti, incluse le informazioni personali, in un file specifico. Tali informazioni servono a fornire un servizio migliore in caso di ulteriori contatti da parte dello stesso utente.

  1. E) DESTINATARI

Esclusivamente per le finalità sopra indicate i Dati Personali potranno essere condivisi con:

  • persone fisiche autorizzate da Guardavanti al trattamento di Dati Personali previa sottoscrizione di un accordo di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori);
  • soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento tra cui si ricomprendono a titolo esemplificativo e non esaustivo società che forniscono servizi di help desk, consulenti.
  1. F) TRASFERIMENTI

Non sono previsti trasferimenti di Dati Personali a Destinatari fuori dall’Unione Europea. I dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.  Si esclude il trattamento e il trasferimento dei dati personali per finalità commerciali.

  1. G) CONSERVAZIONE DEI DATI

Tutti i dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità, solo con le modalità, anche informatiche e telematiche, strettamente necessarie per perseguire le finalità sopra descritte. In generale, i periodi di conservazione dei dati sono stabiliti prendendo in considerazione i requisiti legali per la conservazione dei dati e i termini di prescrizione.  I dati di contatto degli utenti vengono conservati per un anno dall’ultimo contatto.

  1. H) I SUOI DIRITTI

Si rammenta che l’interessato ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano, rivolgendo la Sua richiesta al Titolare del trattamento – Guardavanti: per il futuro dei bambini – Onlus – Via Novaria 4 – 27019 Villanterio (PV) – Italia – +39 0382 967394.

Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di: • chiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano; la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali; • richiedere ed ottenere dal Titolare – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali); • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano; • proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).